Perché CIRQUE

CIRQUE Bosch 2a1 2

Il CIRQUE (Centro interuniversitario di ricerca queer) nasce dal desiderio di creare uno spazio inclusivo, aperto e vitale per gli studi queer all’interno dell’accademia italiana, e dalla convinzione che gli strumenti metodologici del queer possano dimostrarsi produttivi per la comprensione di un’ampia varietà di oggetti e di fenomeni, e portare a risultati originali, illuminanti e di grande rilevanza politica ed etica.

Il centro si propone di mettere in rete singoli studiosi e realtà già organizzate, in Italia e all’estero, per creare uno scambio intenso, aperto e proficuo su tutti gli aspetti, gli ambiti e le potenzialità degli studi queer. Se desiderate essere parte di questo progetto, cliccate qui.

Tra i principali scopi del centro c’è la creazione di occasioni e contesti di condivisione: è in questo spirito che stiamo lavorando per dare vita a una rivista internazionale, Whatever – A Journal of Transdisciplinary Queer Theory and Studies, e per organizzare un congresso, che avrà luogo nella tarda primavera del 2016. Se vi interessa essere aggiornati su queste due iniziative iscrivetevi alla mailing list qui a destra.